Falsi ricordi..

La prima volta che mi resi conto che forse non tutto ciò che ricordiamo è reale mi spaventai; mi spaventai per diversi motivi fra cui la paura di ritrovarmi davanti a chi dopo un trauma, o solo in seguito ad un’immaginazione troppo sviluppata, avesse potuto soffrire a causa di un ricordo non reale o ancora peggio farne un punto di forza.

IMG_1021«Se durante un’esperienza siamo distratti, la prospettiva non era chiara, l’attenzione non era focalizzata, sarà più facile che anche nella rievocazione vi siano degli errori. Un altro ruolo lo giocano gli eventi che vanno a interferire con il mantenimento della -traccia mnestica-,quelli a forte coinvolgimento emotivo (articoloFocus): un trauma, un incidente, un forte stato d’ansia finiranno per alterare e oscurare elementi della scena». 

Si chiama EFFETTO NEBBIA e ne ha parlato Nicola Mammarella, Professore di Psicologia dell’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti. L’ho letto in uno dei miei mille viaggi quando il troppo mal di testa mi impedii di ascoltare musica a tutto volume e allora decisi di leggermi Focus ed eccolo lì. Non è necessario aver subito un trauma, spesso si possono modificare i ricordi anche solo perché qualcuno continua a ripeterci la stessa cosa fin che non finiamo per crederci. Ecco, questo mi fa paura, tanta paura. Dovremmo forse cominciare a dubitare di chiunque? o forse dovremmo scegliere di aiutare qualcuno a prescindere dalla storia che ci racconta. Io ho sempre fatto così e ne pago di continuo le conseguenze; mi sono tanto arrabbiata in passato quando mi sono resa conto di quanto finte siano state certe persone ma poi ho anche pensato una cosa, e se non fosse una decisione loro mentire? se fosse la loro stessa mente ad ingannarli?

Una cosa l’ho imparata: non si può discutere con chi è convinto della propria verità! 

Continuerà a difenderla come del resto io continuerò a difendere la mia;

Mi girerò e me ne andrò senza più soffermarmi sulle troppe spiegazioni.

Certo, per tutto il resto ci sono le prove concrete ma non sempre sono necessarie..

https://www.focus.it/comportamento/psicologia/falsi-ricordi-memoria-come-nascono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...