25 anni.

img_8895Fra 2 mesi farò 25 anni e proprio il giorno del mio compleanno mi opereranno per togliere le tonsille. Non mi aspettavo nulla di diverso, ho un conto in sospeso con la fortuna e credo di aver capito che me la farà pagare per tutta la vita; pazienza. Ho un po’ l’ansia da prestazione (ricordate gli anni di ansia classica?) nonostante so che non cambierà nulla ma quando vivi due vite, due città, quando i tuoi polmoni si riempiono di arie diverse tutto sembra andare più veloce e ti ritrovi al 2020 senza nemmeno esserti accorta che quel famoso lunedì in cui avevi deciso di cominciare la dieta è passato da circa 9 mesi.

Fra 2 mesi avrò 25 anni, sento già i 20enni dirmi “Sei vecchia” ed i 40enni ricordarmi che sono ancora una poppante e che quando arriverò a 40 anni mica le farò più le 6 di mattina. Mi chiedo se fra 2 mesi vestirmi da zebra sarà ancora opportuno. In ogni caso, ieri ho visto un capello bianco nascondersi in mezzo alla mia chioma rossa, voleva passare inosservato il bastardo ma l’ho trovato e niente, dopo 17 minuti circa di incredulità, mista ad angoscia mista a due occhi sgranati mista a un sacco di altre cose, ho deciso di sperare che da qui a 2 mesi non decida di metter su famiglia (il capello si intende).

SCILLA BIZZOCCHI

img_4955About me?

Classe 1994, 23 Marzo e nasco a Rimini. Fissata cronica dei numeri dispari, dei formaggi tagliati male, delle porte chiuse e di circa altre 97 cose che sono sicura non interessino a nessuno. Scrivo per passione non di certo per lavoro, scrivo per rendere leggero qualcosa di pesante senza la presunzione che poi a qualcuno importerà leggerlo. Ci siamo io e la mia mente e quasi sempre ognuna va per i fatti suoi. Ho le passioni facili, amo capire il perchè di ogni cosa e purtroppo di ogni persona. Pratico ansia classica da quando ero piccola, a tratti naïf a tratti egocentrica, amo il sarcasmo, i serial killer, i pop corn, le fragole, la fotografia ed il vino (solo quello buono). Odio i presuntuosi, i bugiardi, i piedi, i clown e chi applaude all’atterraggio, del resto quando vai a fare la ceretta mica applaudi all’estetista. Scilla non è il diminutivo di Priscilla e no, non so dove sia Cariddi.